La città di Avezzano si prepara ai festeggiamenti per il Carnevale: domenica e martedì grasso tante sorprese in piazza, con trampolieri e bolle di sapone

Carnevale è in arrivo e l’oramai nota ‘macchina’ del divertimento di ‘Avezzano Bimbi’ riaccenderà presto i motori, ripartendo con la sua corsa, fra risate, giochi e mascotte. Il centro della festa sarà Piazza Risorgimento. 

Anche per il Carnevale 2024, la città di Avezzano tornerà ad illuminarsi con i colori, le emozioni e le espressioni divertite dei bambini, grazie ad una festa piena di sorprese in Piazza Risorgimento, organizzata dall’Amministrazione comunale e dall’oramai rodata formazione di ‘Avezzano Bimbi’, macchina artistica degli eventi in città, nata tre anni fa con una fortunatissima intuizione. Si partirà dalla domenica di Carnevale, l’11 febbraio, la mattina e il pomeriggio pieni di iniziative. Le attività divertenti andranno avanti sino alle ore 19 di sera. Tra la sfilata delle mascherine, gli spettacoli artistici, la parata di mascotte e la baby dance, una letterale pioggia di coriandoli andrà a scendere dal cielo, per il sorriso dei più piccoli. Non sarà una sola giornata di festeggiamenti, bensì due, così come previsto dall’organizzazione. Per il martedì grasso, ovvero il prossimo 13 di febbraio, eventi e spettacoli occuperanno tutta la parte pomeridiana del giorno, con scenografie, costumi, una macchina spara-coriandoli, trampolieri e giocolieri.  

“Un altro appuntamento colorato che questa Amministrazione centrerà appieno. – afferma la consigliera comunale Federica Collalto, che ha curato passo dopo passo l’organizzazione della due giorni di festa, assieme al direttore artistico di ‘Avezzano Bimbi’, Donato Neri – Sicuramente una delle novità di questa edizione del Carnevale sarà quella correlata al primo contest fotografico a tema, con tre categorie di maschere e costumi da votare sui nostri social. Potranno partecipare intere famiglie mascherate, singole persone con costumi a tema o gruppi di persone in maschera. Per ogni categoria, ci sarà un premio in palio”. Si aggiudicheranno i primi posti, ovviamente, gli scatti che avranno collezionato più like (il regolamento verrà reso noto nei prossimi giorni).